.
Annunci online

astronik
UN LUCANO DOC - Dialoghi e immagini da una terra antica che non vuole morire.


Diario


4 giugno 2008

Stipendi d'oro e facce di bronzo

Ma Salvatore Santoro non poteva farsi i fatti suoi? Salvatore Santoro è l’ottimo notista politico de Il Quotidiano della Basilicata ed oggi sul giornale ha pubblicato una notizia a cui è stato dato il titolo principale, “Doppio stipendio d’oro”. 
Ho capito subito di cosa si trattava e per non agitarmi stamattina ho glissato su questo articolo. Stasera mi son deciso a leggerlo e mi sono agitato. Ho la pressione che fa i capricci e non devo agitarmi…. Ma come si fa?
Andiamo al dunque. I nostri prodi (con la pi minuscola) rappresentanti al parlamento che prima sedevano sugli scranni del Consiglio Regionale ancora oggi percepiscono entrambi gli stipendi, sia da parlamentare che da consigliere regionale. I quattro moschettieri, equamente divisi per schieramento, sono Chiurazzi e Antezza del PD, DiGilio e Latronico del PDL:
Non tiriamola per le lunghe e andiamo a spulciare nelle tasche dei nostri stacanovisti della politica. Antezza in questi mesi di doppio incarico percepisce 27.500 (ventisettemilacinquecento!!!!) euro al mese, poco meno di 25.000 gli altri tre. Quasi quanto percepisco io in un anno. Solo che io per undici mesi devo sudarmeli i miei 1.500 euro/mese loro invece oltre agli stipendi hanno un mare di privilegi. Io devo combattere con i tanti problemi legati ad una difficile congiuntura lavorativa e qualche risultato lo porto a casa. Loro fanno parte di quella Casta che sta portando l’Italia verso l’Argentina.
Il buon Santoro ha fatto un ottimo lavoro, e quindi li ha sputtanati perché riferisce che parlamentari di altre regioni nelle stesse loro condizioni non hanno atteso che la intricata vicenda legata alla loro successione alla Regione si dipanasse e si sono subito dimessi percependo il solo stipendio da parlamentare, i nostri prodi (sempre con la pi minuscola, cribbio!) preferiscono aspettare che le cose si sistemino, con calma, però, e con ben due stipendi da mettere in saccoccia Alla faccia di tutti quei lucani che si dimenano per arrivare a fine a mese, alla faccia di tutti coloro, quasi tremila all’anno, che sono costretti ad emigrare perché lorsignori non sono stati capaci di creare le condizioni per farli restare a lavorare a casa loro.
Scusate che succede se li mando affanculo? Mi denunciano?


Ringrazio Giulio (www.iltratto.splinder.com) per il puntuale intervento a sostegno di questo post.




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. casta

permalink | inviato da astronik il 4/6/2008 alle 23:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (24) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
OLA
BASKET LUCANO
POLITICA
LA CITTA' DI POTENZA
SPORT LUCANO
SPORT... IN GENERE
BASILICATA
AMBIENTE
TRASTULLO

VAI A VEDERE

SOLOLIBERALANIMA
CIRCOLO ANGILLA VECCHIA
ENZO FIERRO BLOG
MELANDROWEB
IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
GAZZETTA DEL MEZZOGIONO
Libera cittadinanza
Liberi da OGM
DISINFORMAZIONE
IL MIO TG
FEDERBASKET BASILICATA
BASILICATANET
SOCIETA' CIVILE
PEPPINO IMPASTATO
CORRIERE DELLA SERA
REPUBBLICA
COMUNE DI POTENZA
ITALIA NOSTRA
ARTICOLO 21
TELEVIDEO RAI
ANSA BASILICATA
ECOAGE
APT BASILICATA
ARPAB
VISITA LA LUCANIA
UNIVERSITA' DI BASILICATA


 
Astronik Antonio Nicastro
Crea il tuo badge

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CERCA