.
Annunci online

astronik
UN LUCANO DOC - Dialoghi e immagini da una terra antica che non vuole morire.


Diario


6 giugno 2006

Un anno di sport in Basilicata

La stagione agonistica sportiva va in archivio. Lo sport lucano fa il tradizionale bilancio.

Lo sport più seguito, il calcio, lontano dai fasti dì una volta si deve accontentare della vetrina della serie C2 con Potenza e Melfi. I rossoblu potentini si sono salvati ai play out i gialloverdi federiciani hanno sfiorato la promozione perdendo i play off.

In serie D un po’ di gloria solo per il Lavello, Francavilla e Matera salve solo ai play out……

Il basket, secondo sport in ordine di preferenza dei lucani, ha festeggiato l’approdo della Cestistica Bernalda in serie B2 al termine di una stagione trionfale che ha regalato agli jonici un clamoroso successo con la conquista della Coppa Italia! Un’annata da ricordare. In B1 Matera ha ripetuto il miracolo della permanenza. In B2 il Potenza ed il Melfi conservano il posto in questo campionato, i primi sono usciti alla prima gara di play off i secondi si sono salvati alla prima dei play out.

Le tr squadre femminili, impegnate nel girone campano della serie B, non hanno entusiasmato più di tanto ma si sono tutte salvate: Euroclub Potenze, Basilia Potenza e Vietri saranno di nuovo ai nastri di partenza. Meno fortunata l’esperienza delle giovanissime del Pink Bernalda che nel girone pugliese non è riuscita ad evitare una rapida retrocessione.

Il Voley lucano, quasi tutto al femminile, ha registrato un ottimo campionato della SPES Matera che ha raggiunto i play off in B1, mentre la Polizia Municipale, dopo un anno di purgatorio in B2 è ritornata prontamente in B1. L’altra potentina, l’ASCI, ha fatto un onorevole campionato maturando la permanenza. Disastroso il campionato del Montescaglioso retrocesso senza appello…..

In B2 maschile l’unica squadra lucana, la Virtus Potenza, rimane a rappresentare la Lucania in B2.

Quest’anno oil tennis è salito agli onori della cronaca con la clamorosa salita in serie A1 della squadra femminile del Pisticci. Per il resto lo sport delle racchette è quasi scomparso in Basilicata.

Il calcetto, o calcio a 5, Ha visto la retrocessione dello Jula Matera in serie B dopo molti anni nella serie A2. Retrocesso anche il CUS Potenza dalla serie B.

Nella pallanuoto il campionato è ancora in corso, la Basilicata nuoto Potenza, in serie B, ancora costretta a giocare in campo neutro per la non omologazione della piscina potentina, “galleggia” a metà classifica……




permalink | inviato da il 6/6/2006 alle 18:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     maggio        luglio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
OLA
BASKET LUCANO
POLITICA
LA CITTA' DI POTENZA
SPORT LUCANO
SPORT... IN GENERE
BASILICATA
AMBIENTE
TRASTULLO

VAI A VEDERE

SOLOLIBERALANIMA
CIRCOLO ANGILLA VECCHIA
ENZO FIERRO BLOG
MELANDROWEB
IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA
GAZZETTA DEL MEZZOGIONO
Libera cittadinanza
Liberi da OGM
DISINFORMAZIONE
IL MIO TG
FEDERBASKET BASILICATA
BASILICATANET
SOCIETA' CIVILE
PEPPINO IMPASTATO
CORRIERE DELLA SERA
REPUBBLICA
COMUNE DI POTENZA
ITALIA NOSTRA
ARTICOLO 21
TELEVIDEO RAI
ANSA BASILICATA
ECOAGE
APT BASILICATA
ARPAB
VISITA LA LUCANIA
UNIVERSITA' DI BASILICATA


 
Astronik Antonio Nicastro
Crea il tuo badge

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CERCA